stampa
Dimensione testo
SALUTE

Santo Stefano Quisquina, giornata di prevenzione cardiaca

SANTO STEFANO QUISQUINA. Altre sei persone con problemi cardiovascolari sono state «salvate» dai medici volontari dell'associazione onlus A Cuore Aperto.

«Durante la giornata di prevenzione promossa a Santo Stefano di Quisquina in collaborazione con l'Avis, in due casi sono state evidenziate delle aritmie che vanno subito curate, una particolarmente grave per cui si è reso necessario il ricovero del paziente in ospedale.

In altri quattro casi abbiamo evidenziato degli aneurismi all'aorta ascendente che, se non curati in tempo, avrebbero potuto provocare in alcuni casi la rottura o la dissezione dell’aorta con gravi conseguenze per i pazienti che per fortuna sono arrivati in tempo per poter fare le cure necessarie.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X