stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Girgenti acque pianifica opere di bonifica a Sciacca, Licata, Realmonte e San Leone
ESTATE

Girgenti acque pianifica opere di bonifica a Sciacca, Licata, Realmonte e San Leone

di

AGRIGENTO. Sta per entrare nel vivo la stagione balneare e in provincia di Agrigento e la società Girgenti Acque ha avviato un piano per la pulizia straordinaria di sollevamenti fognari e collettori.

Francesco Barrovecchio, dirigente del settore depurazione e fognature di Girgenti Acque, spiega che come ogni anno il gestore del servizio idrico integrato dei comuni della provincia di Agrigento ha deciso di effettuare degli interventi di prevenzione e pulizia delle vasche di cemento, tecnicamente chiamate sollevamenti fognari, dove confluiscono le acque reflue. In tutte quelle zone che si trovano vicino a spiagge e lidi: “Verranno pompati via tutte le acque reflue, mentre i rifiuti solidi di ogni genere verranno stoccati e riciclati. Queste opere di bonifica servono ad evitare ogni eventuale  sforamento a mare nelle zone balneari, in caso le pompe si dovessero ostruire”.

Verranno puliti i sollevamenti fognari e i collettori di San Leone e in particolare nelle zone di piazzale delle Dune, Cavaleri Magazzeni, Padri Vocazionisti.
A Licata invece saranno interessate da opere di bonifica nelle zone di via Paraguay e corso Argentina.

A Sciacca i lavori interesseranno il sollevamento Porto e quello di lido Esperando, ma anche il collettore ingresso Cansalamone. A Realmonte le opere di pulizia e manutenzione interesseranno il collettore fognario di Punta grande, di Porto Empedocle e il sollevamento Lido Azzurro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X