stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, in 12 mesi effettuati 502 arresti e 3.984 denunce
CARABINIERI

Agrigento, in 12 mesi effettuati 502 arresti e 3.984 denunce

AGRIGENTO. Controllo della circolazione, verifica dei centri di protezione ed accoglienza per i richiedenti asilo, ispezioni contro il furto di energia elettrica - reato che è in costante incremento - e scoperta di numerose coltivazioni di stupefacenti. Ha puntato tutto su questo, ma non soltanto, l'attività di prevenzione messa a segno negli ultimi 12 mesi dai carabinieri dell'Agrigentino. È emerso durante la cerimonia svoltasi ieri sera, al comando provinciale "Biagio Pistone", per il 203esimo anniversario dalla fondazione dell'Arma dei carabinieri.

Una cerimonia che, come lo scorso anno, si è attenuta al criterio della sobrietà e dell'economicità. I carabinieri di Agrigento e provincia, distribuiti su un totale di 51 presidi, dal punto di vista repressivo hanno proceduto su 8.963 delitti dei quali 3.211 scoperti. Sono stati ben 502 gli arresti e ben 3.984 le denunce. I militari dell'Arma hanno proceduto sull'83,65 per cento dei delitti commessi in provincia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X