IL CASO

Fucilate contro un tir a Montallegro: intimidazione per un candidato

di

MONTALLEGRO. Dopo i casi di Petrosino e Nissoria, un altro avvertimento durante la campagna elettorale delle amministrative in Sicilia. A Montevago, piccolo Comune dell’Agrigentino, l’intimidazione è stata indirizzato al candidato sindaco Giovanni Cirillo, sostenuto dalla lista civica: «Progetto per Montallegro».

Qualcuno la scorsa notte ha sparato diversi colpi di arma da fuoco, contro il camion di proprietà della sua azienda agricola «Terre del Gorgo». Cirillo è cognato dell’ex sindaco Giuseppe Manzone.

È stato il candidato sindaco a recarsi subito nella locale stazione dei carabinieri di Montallegro, per denunciare l’accaduto. Al mezzo della azienda agricola «Terre del Gorgo» della quale Cirillo è il titolare, sono stati sparati colpi probabilmente da un fucile caricato a pallettoni.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X