stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Favara, protezione per l'uomo scampato all'agguato
IN OSPEDALE

Favara, protezione per l'uomo scampato all'agguato

FAVARA. L'istanza è stata presentata. Ieri mattina, la richiesta di controllo e sorveglianza per la vittima del tentato omicidio è stata avanzata, dal legale di fiducia di Carmelo Nicotra: l'avvocato Salvatore Cusumano, alla segreteria del procuratore capo Luigi Patronaggio ed alla tenenza dei carabinieri di Favara.

Il trentacinquenne favarese - che nella serata di martedì è stato bersaglio, in via Torino a Favara, di una autentica "pioggia" di proiettili - dalla notte fra martedì e mercoledì è ricoverato all'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, dove ha subito due delicati interventi chirurgici al femore. Non è piantonato dalle forze dell'ordine.

E trattandosi della vittima di un tentato omicidio, il legale di fiducia, l'avvocato Salvatore Cusumano, ha ritenuto opportuno avanzare una precisa istanza - a tutela della sicurezza ed incolumità del proprio assistito - affinché venga predisposto un servizio di controllo e sorveglianza, specialmente nelle ore notturne.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X