POLIZIA

Musica troppo alta e risse, notti turbolente a San Leone

AGRIGENTO. Musica ad alto volume. Ma anche una scazzottata. E' stato un venerdì sera decisamente turbolento, quello di San Leone. Ad intasare di telefonate la centrale operativa della polizia di Stato - il 113 - sono state le richieste di intervento dei residenti del viale Delle Dune e del lungomare Falcone Borsellino.

Tutti, quasi con la stessa voce - che è quella dell'esasperazione -, segnalavano: «Musica ad alto volume», «musica e frastuono insopportabile». Ad accorrere sono stati i poliziotti della sezione Volanti. Agenti della Questura che hanno, di fatto, calmato l'ira e l'esasperazione dei residenti delle zone dove sorgono i locali pubblici e constatato se effettivamente o meno la musica era ad alto volume.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X