stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cavallo malnutrito muore, condannato un bivonese
TRIBUNALE

Cavallo malnutrito muore, condannato un bivonese

di

BIVONA. Un cavallo viene lasciato in uno stato di denutrizione fino al punto che arriva la morte dell’animale. E adesso il proprietario, Vincenzo Laura, di 39 anni, di Bivona, viene condannato al pagamento di un’ammenda di mille euro.

Eppure lui di questo cavallo, secondo quanto sostenuto al processo dal suo legale, l’avvocato Antonino Oliveri, non si occupava più da tempo perché lo aveva donato al proprietario del terreno nel quale si trovava l’animale e che, in precedenza, aveva patteggiato. Vincenzo Laura, invece, ha affrontato il processo con due capi d’imputazione, uno per avere lasciato in uno stato di denutrizione l’animale e per non avergli assicurato, dunque, uno stato di benessere.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X