stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palma di Montechiaro, rogo devasta interni una pizzeria
CARABINIERI

Palma di Montechiaro, rogo devasta interni una pizzeria

PALMA DI MONTECHIARO. Gli interni di una pizzeria, nella zona di Marina di Palma, sono stati devastati da un incendio. Non è chiaro cosa sia successo, né quando il rogo si è sviluppato. Sarebbe accaduto fra martedì e giovedì scorso, giorni durante i quali l'attività è rimasta ferma.

La notizia è trapelata, dal fitto riserbo investigativo, soltanto ieri mattina. Ad occuparsi delle indagini, dopo che è stata formalizzata una denuncia, sono i carabinieri della stazione di Palma di Montechiaro, coordinati dal comando compagnia di Licata. A quanto pare, la scoperta è stata fatta nel momento in cui i proprietari sono tornati in pizzeria. Ed una volta aperta la porta di ingresso è stato trovato tutto, o quasi, incenerito. I danni non sono stati quantificati nell'esatto ammontare, ma si preannunciano ingenti.

La matrice del rogo non è chiara. Ieri, si parlava di "cause in corso d'accertamento". Nessuna ipotesi viene esclusa: né quella accidentale, legata verosimilmente ad un cortocircuito dell'impianto elettrico, né quella dolosa. Non è escluso che i militari dell'Arma della stazione di Palma di Montechiaro tornino ad ascoltare il gestore dell'attività commerciale, o anche quanti vi lavorano.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X