stampa
Dimensione testo
GIUSTIZIA

Tribunale di Sciacca, Tricoli: "Ampliare l'organico"

di
organico, Sciacca, tribunale, Agrigento, Cronaca
Tribunale di Sciacca

SCIACCA. Ottenere un ampliamento dell’organico dei magistrati del Tribunale di Sciacca. Passare da 10 a 11 con l’istituzione di una sezione che migliora l’organizzazione del lavoro e rafforza l’intero presidio giudiziario. E’ uno tra gli obiettivi principali del nuovo presidente del Tribunale di Sciacca, Antonio Tricoli, che, entro il prossimo mese di giugno e, comunque, entro l’estate si insedierà.

Antonio Tricoli, dopo una lunga esperienza in Sicilia, al Tribunale di Palermo, da alcuni anni è ispettore generale del ministero della Giustizia. Il nuovo presidente ha già avuto i primi contatti con l’ufficio di Sciacca. «Ottima struttura, personale splendido – afferma Tricoli – e ora sto conoscendo tutti i colleghi dei quali mi hanno parlato benissimo. Tutti grandi lavoratori con i quali stiamo cercando di organizzarci per i progetti futuri». Tricoli è ancora impegnato come ispettore al ministero ed è per questa ragione che non si è ancora insediato a Sciacca. Il nuovo presidente ha espresso parole rassicuranti anche sul futuro del presidio giudiziario saccense che, ormai da molti anni, viene considerato a rischio soppressione ogni volta che si procede a revisione delle circoscrizioni giudiziarie.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X