stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Beni confiscati, Grand Hotel Mosè di Agrigento esempio di buona gestione
L'AGENZIA

Beni confiscati, Grand Hotel Mosè di Agrigento esempio di buona gestione

di
Anbsc, beni confiscati, Agrigento, Cronaca
Grand Hotel Mosè

AGRIGENTO. C'è anche il Grand Hotel Mosè di Agrigento, confiscato agli eredi dell'imprenditore Calogero Russello, tra i beni sequestrati e riconvertiti in esempi virtuosi di gestione.

L'Anbsc, l'agenzia nazionale per l'amministrazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, ha presentato ieri a Palermo il dossier «dalla confisca dei beni all'accoglienza turistica», un viaggio nel mondo delle aziende.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X