stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Una mensa serale per i senzatetto, ad Agrigento apre la "Locanda di Maria"
ARCIDIOCESI

Una mensa serale per i senzatetto, ad Agrigento apre la "Locanda di Maria"

AGRIGENTO. Darà accoglienza a cinque persone senza dimora. La mensa, aperta nelle ore serali, sarà punto di riferimento per i meno abbienti. Ma la mattina, quella stessa mensa ospiterà corsi di cucina per persone con disabilità, per agevolarne l’autonomia, ma anche attività che coinvolgeranno anziani e donne migranti.

E' la «Locanda di Maria», opera segno dell’Arcidiocesi di Agrigento, frutto del Giubileo della Misericordia. La struttura, che sorge nei locali messi a disposizione dalla chiesa Assunta e dall’unità pastorale Mater Misericordiae, è stata inaugurata sabato sera.

A tagliare il nastro è stato il cardinale Francesco Montenegro: «E' un altro piccolo segno di una chiesa che è attenta a chi è nel bisogno. Non è solo per gli immigrati. E' una struttura aperta a tutti - ha detto don Franco - . Tante volte c'è l'idea che ormai noi badiamo più agli immigrati che non ai nostri poveri. In effetti sono i nostri che sono più degli immigrati. E noi creiamo, grazie alle possibilità che ci vengono date dall'otto per mille e dai risparmi che tante volte si fanno, strutture perché chi non ha riconosciuta la propria dignità possa trovare un luogo dove venga accolto e dove possa sentire la gioia di essere un uomo come gli altri».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X