stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Raid nella piscina di Villaseta, i vandali portano via due altoparlanti
POLIZIA

Raid nella piscina di Villaseta, i vandali portano via due altoparlanti

AGRIGENTO. Hanno scavalcato la recinzione, forzato una finestra e si sono intrufolati. In maniera indisturbata - senza, dunque, essere visti, né tanto meno sentiti - sono riusciti ad impossessarsi di due grossi autoparlanti che erano sistemati all'interno della struttura. Arraffati i due impianti, sono poi tornati sui loro stessi passi senza lasciarsi dietro le spalle alcuna traccia.

Ad essere stata, nuovamente, "visitata" è stata la piscina comunale di Villaseta. La scoperta è stata fatta al momento della riapertura dell'impianto e subito è stato lanciato l'allarme al 113.

A Villaseta si sono precipitati i poliziotti della sezione "Volanti" che hanno effettuato la constatazione del furto con scasso ed avviato le indagini. Appena lo scorso 17 marzo - sempre con le stesse identiche modalità - qualcuno era riuscito ad intrufolarsi all'interno dell'edificio e, senza perder tempo, si era diretto verso i distributori di caffè, snack e bibite.

Le cassette che contenevano le monete erano state svuotate. Anche di quel caso, di quel furto, si sta occupando la polizia di Stato. Piscina che aveva già subito un furto poco prima della riapertura ed inaugurazione. Spetterà naturalmente agli investigatori stabilire se i tre episodi possano o meno avere delle correlazioni fra loro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X