ABUSIVISMO EDILIZIO

Dal 3 maggio tornano le ruspe alla Valle dei Templi

AGRIGENTO. Tutto pronto per la seconda tranche. Le ruspe, della ditta Patriarca di Comiso, nella zona "A" del Parco archeologico Valle dei Templi, accenderanno i motori il prossimo 3 maggio.

Ad annunciarlo, ieri, è stato il sindaco di Agrigento Lillo Firetto. Saranno 9 gli immobili che verranno demoliti.

La nuova procedura negoziata - la seconda, appunto, - è stata aggiudicata lo scorso 7 febbraio. La base d'asta è stata di 33.136 euro. La Procura, il cui input è stato determinante per far ritornare in azione le ruspe, da mesi e mesi ormai, ha già fornito il nuovo elenco di manufatti da demolire.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X