stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Acqua, a Ribera condotte ancora guaste: scoppia la protesta degli agricoltori
L'ALLARME

Acqua, a Ribera condotte ancora guaste: scoppia la protesta degli agricoltori

di

RIBERA. Il personale del consorzio di bonifica 3 Agrigento deve ancora riscuotere quattro mensilità, i fornitori non anticipano più materiali al consorzio a causa dei crediti che vantano e le condotte irrigue, colpite dal nubifragio del 25 novembre dello scorso anno, “urgono di manutenzione, ma non possono essere messe in pressione perché l’adduttore principale, dalla diga Castello, è interrotto in tre punti”.

All’avvio della campagna irrigua 2017 sono le organizzazioni professionali agricole a lanciare un grido d’allarme, rivolgendosi alla deputazione agrigentina, ma anche ai sindaci del comprensorio irriguo occidentale del consorzio di Bonifica.

E’ la zona della provincia nella quale si trovano alcune tra le colture più pregiate, dagli agrumeti del riberese agli oliveti del saccense e dell’area di Caltabellotta fino al patrimonio viticolo dell’ampia area belicina.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X