stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nel 2016 diminuiti i morti sul lavoro in provincia di Agrigento
IL DATO

Nel 2016 diminuiti i morti sul lavoro in provincia di Agrigento

di

AGRIGENTO. Passi in avanti sembrano registrarsi nell'Agrigentino sul fronte della sicurezza sui luoghi di lavoro: sono "soltanto" due le morti bianche registrate nel 2016. Due morti in meno rispetto al 2015, una situazione in netto miglioramento rispetto agli anni passati.

E' quanto emerge dai dati Inail elaborati dall'Osservatorio Sicurezza sul Lavoro di Vega Engineering. In generale, in Italia,nel 2016 sono state 749 le vittime in occasione di lavoro e 269 quelle in itinere. Dal confronto con l'anno precedente emerge una costante tendenza alla diminuzione di vittime.

Il Sud Italia risulta essere la macro area più colpita dalla triste graduatoria con 164 vittime e un indice di incidenza sugli occupati pari al 47,7%, seguito dal Nord Est con 120 casi e un'incidenza del 39,2%.

Da un punto di vista provinciale, la provincia di Agrigento, insieme a quelle di Trapani e Siracusa, è tra quelle che nel 2016 hanno fatto registrare meno casi di morti sul lavoro in Sicilia, nonostante l’Isola sia al settimo posto in Italia con 52 casi segnalati. In particolare, l’Agrigentino è al 96esimo posto in graduatoria in base all’indice d'incidenza.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X