stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Licata, altre 30 villette sul mare da abbattere
IL PROVVEDIMENTO

Licata, altre 30 villette sul mare da abbattere

di

LICATA. E' pronta una nuova lista di immobili da demolire. La Procura di Agrigento l'ha concordata con gli uffici del dipartimento Urbanistica e lavori pubblici, coordinato dal dirigente Vincenzo Ortega. Nel nuovo elenco sono stati inseriti più di 30 villini sul mare che dovranno essere rasi al suolo. La ditta Patriarca di Comiso continuerà ad occuparsi delle demolizioni.

Intanto il sindaco, Angelo Cambiano, insieme al presidente del consiglio comunale, Carmelinda Calleae ad una folta rappresentanza di consiglieri di maggioranza ed opposizione, sono stati ricevuti dal Prefetto di Agrigento, Nicola Diomede. E' stata la delegazione di amministratori licatesi a chiedere di poter incontrare il rappresentante del Governo, per affrontare ancora una volta la questione delle demolizioni. A Licata le demolizioni vanno avanti ormai dallo scorso 20 aprile e sono già 35 le villette abbattute.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X