stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca «Cupa», trasferimento a Palazzo Tomasi
CONSORZIO UNIVERSITARIO

«Cupa», trasferimento a Palazzo Tomasi

di

AGRIGENTO. La sede istituzionale del Cupa, il consorzio universitario della Provincia di Agrigento si "trasferisce" a Palazzo Tomasi, in piazza Sanzo. Lo ha stabilito il Consiglio d' amministrazione del polo universitario, presieduto dall' avvocato Gaetano Armao, durante l' ultima riunione che si è svolta negli uffici di contrada Calcarelle. Palazzo Tomasi, che il Comune ha offrendo all' Università per farlo diventare un centro specialistico per ospitare i master, in un più complessivo investimento sul centro storico di Agrigento.

Il palazzo risale al 1100, è di particolare interesse storico ed artistico, gode di 4 piani, per una superficie complessiva di 600 metri quadri. Il consolidamento ed il recupero sono stati affidati nel 1992 dal commissario Scialabba all' architetto Tripodi e all' ingegnere Lo Presti. L' università agrigentina, con il suo pa trimonio umano (rappresentato da studenti, docenti e collaboratori), è l' occasione più propizia per rilanciare vitalità e valore sociale al centro storico. Ma ad una notizia buona se ne aggiungono altre negative per il futuro dell' ente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X