stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sciacca, trovati 46 pesci spada di misura inferiore a quella consentita
CARABINIERI

Sciacca, trovati 46 pesci spada di misura inferiore a quella consentita

di

SCIACCA. Operazione di polizia marittima congiunta dei militari della guardia costiera e della compagnia carabinieri di Sciacca con 46 esemplari di pesce spada sequestrati. Nelle prime ore di ieri il personale militare del locale ufficio Circondariale marittimo ed i carabinieri hanno rinvenuto, in un magazzino limitrofo all' area portuale, 46 esemplari di pesce spada (Xiphias Glaudius) del peso complessivo pari a circa 140 kg, procedendo al relativo sequestro.

Degli esemplari sequestrati, 44 era no ben al di sotto della misura minima consentita e già eviscerati, con la spada mozzata ed incassettati, mentre due sono risultati rispettare la taglia minima prevista per la cattura ed integri, ma sono stati comunque posti sotto sequestro dai militari, in quanto pescati in un periodo in cui la pesca, la detenzione e la commercializzazione di questa specie è espressamente vietata dalla normativa vigente. I militari, inoltre, a seguito dell' attività d' indagine, sono riusciti a risalire all' identità del detentore dei esemplari, elevando a suo carico sanzioni per un importo complessivo pari a 32 mila euro, derivanti dall' applicazione delle nuove sanzioni recentemente inasprite.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X