stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Licata, il maltempo ferma le demolizioni
ABUSIVISMO EDILIZIO

Licata, il maltempo ferma le demolizioni

di

LICATA. La pioggia ha fermato le ruspe, ma solo per un giorno. I mezzi meccanici della ditta Patriarca che dal mese di maggio scorso hanno demolito una ventina di case abusive, sono rimasti parcheggiati nel piazzale del comando distaccamento di via Argentina dei vigili del fuoco.

Terminata la prima trance di demolizioni, anche la seconda lista stilata dalla Procura di Agrigento è stata esaurita.

Ieri, infatti, i tecnici del Comune e gli ufficiali di polizia giudiziaria hanno notificato le immissioni in possesso con allegato l'ordine di sgombero, a due ex proprietari di immobili costruiti a ridosso della battigia, nella zone della Playa e a Gallo d'oro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X