stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Violenza sessuale alla ex, saccense condannato
SENTENZA

Violenza sessuale alla ex, saccense condannato

di

SCIACCA. Tre anni e dieci mesi di reclusione per violenza sessuale e maltrattamenti nei confronti dell' ex moglie. M.C., di 42 anni, operaio di Sciacca, è stato condannato ieri dal tribunale. L' ex moglie si è costituita in giudizio, assistita dall'avvocato Mira Cerra, ed i giudici hanno riconosciuto alla donna un risarcimento di 15 mila euro.

L'imputato è stato condannato anche al rimborso delle spese di costituzione di parte civile, liquidate in 2 mila euro. La sentenza del Tribunale è pervenuta a conclusioni diverse rispetto a quelle del pubblico ministero che aveva sollecitato l' assoluzione dell' imputato dall' accusa di violenza sessuale e la condanna a 3 anni di reclusione per maltrattamenti.

I giudici del Tribunale di Sciacca, invece, lo hanno condannato per violenza sessuale, limitatamente a uno degli episodi contestati, racchiusi in un arco temporale di alcu ni mesi, e per maltrattamenti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X