stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Porto Empedocle, si torna a conferire a Lentini
EMERGENZA RIFIUTI

Porto Empedocle, si torna a conferire a Lentini

di

PORTO EMPEDOCLE. A tamponare il rischio di una nuova, ennesima emergenza igienico sanitaria a Porto Empedocle, ci ha pensato questa volta la disposizione attuativa n.75 del Dipartimento regionale rifiuti che ha disposto che da ieri mattina e fino al 20 ottobre, i mezzi delle ditte che gestiscono il servizio rifiuti nella cittadina empedoclina, sono autorizzati a conferire i rifiuti urbani indifferenziati prodotti nel proprio territorio, nell' impianto gestito dalla Sicula Trasporti tra Catania e Lentini.

E così da ieri mattina, gli autocompattatori di Iseda ed Icos hanno iniziato un servizio che riuscisse a ripulire la città da due giorni di fermo il prima possibile partendo in direzione di Lentini con i mezzi pieni da mercoledì mattina e utilizzandone altri per ripulire la città.

Ma la situazione è tutt'altro che risolta tanto che sempre il dirigente generale del Dipartimento regionale rifiuti Maurizio Pirillo ha diffidato l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Cinquestelle Ida Carmina, affinché entro il 20 ottobre, si attivi per avviare tutte le possibili iniziative necessarie per definire le controversie amministrative che altro non sono che i debiti che il Comune ha con la Catanzaro Costruzioni a cui deve qualcosa come 400 mila euro circa. Una somma importante soprattutto alla luce delle condizioni di liquidità in cui versa l' ente pubblico.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X