stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Licata, 16 denunciati per abusivismo edilizio
POLIZIA MUNICIPALE

Licata, 16 denunciati per abusivismo edilizio

di

LICATA. Sedici persone denunciate per abusivismo edilizio a Licata. A segnalarle alla magistratura sono stati gli agenti della polizia municipale, ogni giorno impegnati nel controllo del territorio mirato proprio a combattere un fenomeno, quello del «cemento selvaggio», che a queste latitudini continua a farla da padrone.

E ciò accade proprio mentre, dopo la pausa estiva, le ruspe hanno ripreso il loro lavoro per demolire le villette al mare edificate in assenza di concessione edilizia.

Così si assiste ad una situazione perlomeno singolare: da una parte la ditta Patriarca Salvatore, con il coordinamento della procura della Repubblica di Agrigento e del Comune di Licata, abbatte quanto è stato costruito, nel corso degli anni, in assenza di concessione edilizia e, nel caso delle 77 persone che il mese scorso hanno ricevuto una nuova ingiunzione di demolizione, entro i 150 metri dalla battigia.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X