stampa
Dimensione testo
RIFIUTI

Riaperta la discarica ai 19 piccoli Comuni dell'Agrigentino

di

AGRIGENTO. Hanno tirato un sospiro di sollievo i sindaci dei 19 comuni della provincia di Agrigento per i quali ieri sono scaduti i termini per il conferimento dei rifiuti nelle discariche di Lentini, Melilli e Trapani.

Per loro, anche alla luce della recente esperienza, di prefigurava un'altra emergenza igienico sanitaria al momento scongiurata.

Da oggi infatti e fino a nuova e diversa disposizione, gli auto compattatori di Aragona, Camastra, Cammarata, Casteltermini, Castrofilippo, Comitini, Grotte, Joppolo Giancaxio, Montallegro, Naro, Racalmuto, Ravanusa, Realmonte, San Giovanni Gemini, Santa Elisabetta, Sant' Angelo Muxaro, Siculiana, Lampedusa e Raffadali potranno far ritorno in contrada Matarana a Siculiana.

A stabilirlo, è stato, con un'ennesima disposizione attuativa, il dirigente generale del Dipartimento rifiuti Maurizio Pirillo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X