stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Dopo l'emergenza, arriva la raccolta differenziata dei rifiuti
PORTO EMPEDOCLE

Dopo l'emergenza, arriva la raccolta differenziata dei rifiuti

di

AGRIGENTO. Ci vorranno ancora diversi giorni perchè la situazione igienico sanitaria a Porto Empedocle si normalizzi. Gli operatori ecologici infatti, nonostante lavorino anche la domenica, si stanno confrontando con una quantità di rifiuti ingente causata anche, soprattutto nelle zone dei lidi, all' alta produzione di rifiuti di locali e strutture ricettive.
Ieri è continuata la pulizia delle zone centrali, di alcune periferie urbane e della zone vicine al mare d aparte di uomini e mezzi della Icos, Iseda ed Ecoin. Intanto, da mercoledì prossimo, il Comune empedoclino, come da impegni presi in prefettura, dovrebbe cominciare ad erogare i primi soldi che deve alle imprese del comparto rifiuti. Il sindaco Carmi na infatti, nell' ordinanza n.7, si è impegna a pagare con priorità esclusiva le ditte della RTI, non appena perverranno alle casse comunali per il pagamento della mensilità di maggio come da piano di rientro, i 36 mila euro che saranno erogati dal Ministero dell' interno a titolo di misure compensative per le spese sostenute relativamente al fenomeno dell' immigrazione e 119 mila euro che saranno erogati dalla Regione, presumibilmente già oggi, 8 agosto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X