stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palma, troppi roghi di plastica inquinanti
LA DENUNCIA

Palma, troppi roghi di plastica inquinanti

di
incendi, inquinamento, palma di montechiaro, Agrigento, Cronaca
Il sindaco Pasquale Amato

PALMA DI MONTECHIARO. «Nel nostro territorio in agricoltura si fa ampio ricorso all' uso di plastiche nelle diverse produzioni (films in polietilene, polisterolo); tali prodotti a fine stagione vanno raccolti e conferiti debitamente in appositi centri specializzati esistenti in maniera diffusa nei territori. Purtroppo è diffusa la pratica di dare alle fiamme (con l' evidente ed incontestabile fine di disfarsi) a fine stagione, praticando di fatto così lo smaltimento dei rifiuti plastici di ogni tipo».

La denuncia è di Pasquale Amato, sindaco di Palma di Montechiaro, il quale ieri ha emesso un' ordinanza che prevede sanzioni salate per coloro i quali vengono sorpresi a bruciare la plastica delle serre, finendo per inquinare l' ambiente. Al tempo stesso il primo cittadino di Palma di Montechiaro ha invitato gli agenti della polizia municipale ad intensificare i controlli ed ha rivolto un appello alle altre forze dell' ordine, affinché individuino coloro i quali accendono i fuochi.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X