stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siculiana, la discarica va verso la riapertura
RIFIUTI

Siculiana, la discarica va verso la riapertura

di

SICULIANA. Potrebbe avere i giorni contati, l' anomala situazione che vede, per effetto di un' ordinanza regionale, le imprese dell' agrigentino che si occupano della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti, conferire nella discarica di Lentini con un aggravio di tempo e di costi.

La discarica di contrada Matarana a Siculiana, potrebbe riaprire i battenti a breve dopo che lunedì scorso, alla Presidenza della Regione, sono state individuate le azioni per rientrare prima possibile nell'ordinario ed è stata sollecitata alle imprese che gestiscono le discariche attualmente prive di bio stabilizzatori, l'introduzione di un impianto mobile che potrà essere avviato dopo i pareri della pubblica amministrazione nelle more dell' attivazione dell' impianto ordinario di TMB, trattamento meccanico biologico, che a sua volta potrà essere realizzato in 4/5mesi per qualcosa come 620 tonnellate giornaliere, dal rilascio dei permessi che la Catanzaro costruzioni, gestore di Siculiana, ha già chiesto il 28 giugno scorso.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X