stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Farmaci on-line, l'allarme dell'Asp 1 di Agrigento
SANITA'

Farmaci on-line, l'allarme dell'Asp 1 di Agrigento

AGRIGENTO. «Spesso si tratta di prodotti contraffatti e anche pericolosi per la salute». Su Internet, è noto si compra e si vende di tutto. E da tempo, si vendono anche medicinali, solo che non sempre si tratta di sostanze con principi curativi. Nella migliore delle ipotesi non fanno bene, in altre possono avere effetti deleteri per la salute.

Adesso, in linea con quanto acacde un pò in tutta Itala, anche l' Azienda sanitaria provinciale di Agrigento si sta dando da fare per provare a contrastare la vendita abusiva on line di farmaci che, come detto, spesso risultano contraffatti e potenzialmente pericolosi. Il fenomeno, in crescita secondo la ricer ca "Fakeshare" pubblicata dall' Agenzia italiana del farmaco (Aifa), riguarda prevalentemente prodotti per la perdita di peso, per il miglioramento delle performance sessuali e sportive, contro l' influenza o, addirittura, dei miracolosi antitumorali. Un vero e proprio mercato illegale di prodotti nocivi e contraffatti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X