stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Valle dei Templi, ecco i metal detector all'ingresso
PARCO ARCHEOLOGICO

Valle dei Templi, ecco i metal detector all'ingresso

di

AGRIGENTO. Il primo metal detector a portale è operativo. All' ingresso della valle dei Templi, dal lato del tempio di Giunone, l' apparecchiatura è già in funzione da ieri. Sul versante opposto, all' ingresso di Porta V, il nuovissimo metal detector è in fase di collocazione ed entrerà in funzione nei prossimi giorni.

«Sicurezza e rapidità d' accesso, grazie alle biglietterie automatiche, nell' area archeologica sono le recenti conquiste delle Valle - ha spiegato ieri il direttore del Parco archeologico Giuseppe Parello - . Non c' è fila per gli ingressi, né ce ne sarà durante l' estate e la sicurezza sarà pienamente garantita grazie a questi due nuovi metal detector a portale». Ma le novità per il Parco archeologico "Valle dei Templi" non sono rappresentante soltanto dalla tecnologia. Il ministero per i Beni culturali ha - approvando tre progetti dell' ente Parco - concesso finanziamenti per 6 milioni e 700 mila euro. Si tratta di fondi europei, gestiti, appunto, dal ministero. Nella passata programmazione, quella 2007-2013, i progetti finanziati per 9 milioni e mezzo di euro erano stati, invece, 12.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X