stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Le ruspe vanno avanti demolite altre villette a Licata
ABUSIVISMO EDILIZIO

Le ruspe vanno avanti demolite altre villette a Licata

di

LICATA. Nessuna sosta negli abbattimenti degli edifici realizzati senza licenza, in aree del territorio in cui il vincolo di inedificabilità è assoluto. Ieri mattina la ditta Patriarca Salvatore, incaricata dal Comune di eseguire gli interventi, ha terminato la demolizione di due edifici.

Innanzitutto le ruspe sono intervenute in contrada Balatazze - Nicolizia, a pochi metri dal mare, dove il giorno prima era iniziata la demolizione di una villetta costituita da piano seminterrato, primo piano e secondo piano. Come era prevedibile, considerato che l'immobile si sviluppava su tre piani, per abbatterlo non è bastato un solo giorno. Così, ieri mattina, le ruspe hanno ripreso il lavoro dove lo avevano sospeso il giorno prima.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X