stampa
Dimensione testo
INTIMIDAZIONE

Favara, ingresso di un bar crivellato di colpi

di

FAVARA. Otto colpi di pistola, sparati in rapida successione, hanno mandato in frantumi la notte scorsa le vetrate di un esercizio commerciale in viale Aldo Moro, una delle più importanti arterie della città, ricca di negozi, grandi magazzini di vendita, caffetterie.

Ad essere preso di mira è stato lo «StudioBar», ubicato proprio di fronte a una delle entrate dell'alberghiero «Ambrosini» e preferito dagli studenti dell'istituto professionale per consumare la merenda a metà giornata quando suona la campanella per la ricreazione. I malviventi hanno agito nelle ore piccole dopo che i titolari avevano abbassato le saracinesche per il meritato riposo della notte.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X