stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti, sciopero degli operai Sogeir in 17 Comuni
LA VERTENZA

Rifiuti, sciopero degli operai Sogeir in 17 Comuni

di

SCIACCA. Non hanno ricevuto la mensilità marzo e sciopereranno, martedì 19 aprile, i lavoratori Sogeir impegnati nel servizio di raccolta dei rifiuti nei 17 Comuni dell' Ato Ag1, da Cattolica Eraclea a Santa Margherita Belice, da Bivona a Sciacca, passando per Ribera. La giornata di protesta è stata indetta dalla Cgil e dalla Cisl con i segretari provinciali di categoria, Enzo Iacono e Umberto Nero.

Duro l' attacco dei sindacati che accusano la Sogeir di «non rispettare il contrato collettivo nazionale di lavoro per quanto riguarda le scadenze dei pagamenti». I lavoratori, come evidenziano Iacono e Nero nella nota che annuncia lo sciopero, inviata anche al la Prefettura, «oltre agli stipendi devono ricevere i permessi retribuiti per gli anni 2013, 2014 e 2015 oltre al compenso retributivo aziendale di 150 euro per il 2014 e il 2015; deve essere versata l' una tantum di 218 euro che doveva essere erogata nella retribuzione dei mesi di giugno ed agosto 2015 e l' aumento contrattuale di 11 euro sempre per il terzo livello A». I sindacati non risparmiano i comuni nella loro critica ed evidenziano che il ritardo riguarda anche quelli «che gestiscono direttamente il servizio». A questo punto, come altre volte nel passato, potrebbero scendere in campo i sindaci, soprattutto nei Comuni, come Sciacca e Ribera, dove è particolarmente folto il gruppo dei la voratori Sogeir impegnati nel servizio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X