stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bimbi in attesa di iscrizione, esplode il caso alla «Montalcini» di Agrigento
SCUOLA

Bimbi in attesa di iscrizione, esplode il caso alla «Montalcini» di Agrigento

di

AGRIGENTO. Un centinaio di bambini in lista d'attesa per l'iscrizione al prossimo anno scolastico nel comprensorio Villaggio Peruzzo, San Leone, Cannatello e Villaggio Mosè rischia di non potere frequentare le lezioni nei plessi dei loro quartieri. Motivo: non sono disponibili sufficienti locali per ospitarli. Insomma, mancano le aule. Di conseguenza le famiglie interessate sono in allarme per i disagi che ne deriverebbero.

Il problema è stato affrontato e dibattuto nell'ambito del consiglio dell'istituto comprensivo "Rita Levi Montalcini" che gestisce i plessi scolastici in questione, richiedendo al Comune di Agrigento la disponibilità di altre aule. Del problema si sono fatti carico anche i consiglieri comunali Alfonso Mirotta e Gerlando Gibilaro che hanno caldeggiato al primo cittadino il reperimento dei locali richiesti.

In questo momento i bambini di scuola materna, gli alunni egli studenti che frequentano i plessi scolastici dell'istituto comprensivo di San Leone, Villaggio Peruzzo, Villaggio Mosè e Cannatello sono circa 1.300.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X