stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca «Botte all’ex fidanzata», barista denunciato ad Agrigento
MINACCE E LESIONI

«Botte all’ex fidanzata», barista denunciato ad Agrigento

di

AGRIGENTO. Non avrebbe accettato la fine della loro storia d'amore. Ed anziché allontanarsi e dimenticare, avrebbe iniziato a "perseguitare" la sua ormai ex fidanzata. Nell'ultimo incontro, avuto con la ragazza, l'avrebbe perfino picchiata, - e non sarebbe stato neanche la prima volta - facendola finire al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio".

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Agrigento lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento. Un barista, incensurato, di 24 anni, dovrà, adesso, rispondere dell'ipotesi di reato di minacce e lesioni. A formalizzare la querela di parte, davanti ai militari dell'Arma, è stata l'ex fidanzata: una agrigentina di 23 anni, colei che è finita all'ospedale di contrada Consolida dove i medici le hanno diagnosticato una contusione cranica ed una lieve escoriazione allo zigomo sinistro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X