stampa
Dimensione testo
TRIBUNALE

Droga, parte processo a quindici riberesi

di

SCIACCA. Il giudice monocratico del Tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, ha affidato l'incarico per la trascrizione delle intercettazioni eseguite dai carabinieri nell'ambito delle indagini dalle quali è scaturito il processo per droga "Las Vegas" con imputati 15 riberesi. Si tornerà in aula il 5 aprile. I fatti contestati si sarebbero svolti a Ribera, a cavallo tra il 2009 e il 2010, in appena tre mesi, e quando i carabinieri hanno chiuso le indagini gli indagati erano ben 160.

Poi 15 rinvii a giudizio e 5 proscioglimenti in sede di udienza preliminare. Qualche posizione è stata stralciata in quanto la notifica non è andata a buon fine. Pubblico ministero il sostituto procuratore Michele Marrone. Ci sono elementi già al centro di indagini e condannati per droga, come Salvatore Giuseppe Failla, di 38 anni, e altri mai sfiorati da attività investigative. Le indagini si sono svolte in particolare attraverso intercettazioni operate dai militari dell'Arma.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X