stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tangenti, assolto l'ex presidente del Consiglio di Lampedusa
TRIBUNALE

Tangenti, assolto l'ex presidente del Consiglio di Lampedusa

LAMPEDUSA. La Corte d'Appello di Palermo ha assolto «perchè il fatto non sussiste» Vincenzo D'Ancona, 47 anni, ex presidente del consiglio comunale di Lampedusa (Ag).

Era accusato d'aver chiesto una tangente di 10 mila euro all'imprenditore Marco Campione in cambio del riconoscimento di un debito fuori bilancio che avrebbe consentito all'imprenditore di incassare il milione e mezzo di euro che gli spettava.

Nel dicembre del 2010, il Gup del tribunale di Agrigento, Luca D'Addario, lo aveva condannato, per tentata concussione, ad un anno di reclusione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X