stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Abusivismo, respinto il ricorso contro le demolizioni a Licata
ABUSIVISMO EDILIZIO

Abusivismo, respinto il ricorso contro le demolizioni a Licata

LICATA. La terza sezione del Tar Sicilia ha respinto il ricorso presentato da un gruppo di proprietari delle abitazioni abusive di Licata (Ag) contro l'aggiudicazione della gara d'appalto alla ditta edile Patriarca Salvatore di Comiso (Rg) che abbatterà gli immobili.

Due i ricorsi formulati - uno dei quali dell'associazione «Periscopio», nata a tutela delle case - per opporsi ai lavori di demolizione.

Undici le demolizioni previste in questa prima fase, a Licata, sui 200 immobili già acquisiti al patrimonio del Comune che, nei mesi scorsi, con la Procura di Agrigento, ha sottoscritto un protocollo di intesa per le demolizioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X