stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Abusivismo, partono le demolizioni nella Valle dei Templi
DOPO L'ULTIMATUM

Abusivismo, partono le demolizioni nella Valle dei Templi

Alle demolizioni, previste non appena l'iter burocratico dell'appalto sarà concluso, si è arrivati dopo diverse diffide della Procura di Agrigento inviate al Comune, Parco archeologico e Sovrintendenza

AGRIGENTO. È stata una ditta di Palma di Montechiaro (Ag) ad aggiudicarsi, per circa 80 mila euro, i lavori di demolizione degli immobili abusivi nella zona «A» del parco archeologico. Il Comune di Agrigento aveva bandito una gara con 115 mila euro a base d'asta. I primi immobili ad essere abbattuti saranno 5 case, un ovile e alcune baracche in legno.

Alle demolizioni, previste non appena l'iter burocratico dell'appalto sarà concluso, si è arrivati dopo diverse diffide della Procura di Agrigento inviate al Comune, Parco archeologico e Sovrintendenza. Il procuratore aggiunto Ignazio Fonzo, nelle varie diffide, è sempre stato chiaro: «Se non si procederà alle demolizioni, l'autorità giudiziaria procederà per abuso di ufficio ed omissione di atti di ufficio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X