stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Racalmuto, vandalizzata la targa di Sciascia
IL CASO

Racalmuto, vandalizzata la targa di Sciascia

di
Inaugurata pochi mesi fa

RACALMUTO. Il volto stilizzato di Leonardo Sciascia - sulla targa ricordo collocata in occasione del venticinquesimo anniversario dalla scomparsa, fra corso Garibaldi e l' ingresso di vicolo Rapisardi non c' è più. Al suo posto, ieri mattina, è comparsa una scritta «più o meno goliardica», come l' ha definita il sindaco di Racalmuto, Emilio Messana. A stampatello, con un pennarello di colore blu, qualcuno ha scarabocchiato queste parole: «Abitando ancora in questo, codesto, paese continuo a perdere la testa».

«Inaugurata pochi mesi fa, la targa è già da riparare - ha scritto il sindaco di Racalmuto - . È l' ennesima dimostrazione della mancanza di senso civico, di rispetto per il proprio paese, per l' ambiente, per i beni pubblici e quindi per tutti i racalmutesi. In questo caso, è l' ansia di lasciare un segno di sé, in altri è quello di scaricare su tutta la comunità i costi della propria attività, come accade quando si abbandonano i rifiuti per strada o addirittura nelle piazze».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X