stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sciacca, controlli contro i furti: ma i vigili urbani sono pochi
L'ALLARME

Sciacca, controlli contro i furti: ma i vigili urbani sono pochi

di
All’interrogazione del Consigliere Gioacchino Settecasi risponde Caracappa

SCIACCA. L'allarme furti preoccupa la città e si moltiplicano gli interventi finalizzati ad ottenere maggiori servizi di controllo da parte delle forze dell'ordine. Gioacchino Settecasi, consigliere comunale del Pd, è tornato alla carica per l'istituzione del vigile di quartiere, ma l'amministrazione ha risposto che non ci sono le condizioni. Settecasi ha presentato un'interrogazione al sindaco scrivendo che "i furti, in maniera sempre più preoccupante, continuano a colpire privati e attività commerciali", così come "gli atti di vandalismo che si abbattono sempre più violentemente sul locale patrimonio artistico e culturale".

Chiede alla giunta quali "misure intende adottare per cercare di porre un freno alla situazione critica evidenziata ed in particolare sulla intenzione di avvalersi, per assicurare una vigilanza capillare del territorio, della figura del cosiddetto "vigile di quartiere", al fine di restituire ai cittadini un senso di protezione di cui l'amministrazione deve farsi garante". Per il vice sindaco e assessore alla Polizia municipale, Silvio Caracappa, non ci sono le condizioni. "Abbiamo un Corpo della Polizia municipale - dice Caracappa - composto da appena 25 unità a fronte dei 50 elementi previsti dall'organico. E continuano i pensionamenti, come quello di pochi giorni fa del commissario Pippo Bono.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X