stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sciacca, reati a sfondo sessuale: 137 i procedimenti in un anno
GIUSTIZIA

Sciacca, reati a sfondo sessuale: 137 i procedimenti in un anno

di
Con l’applicazione di 33 misure cautelari, e soltanto per undici di questi è stato necessario fare ricorso alla cosiddetta prima proroga delle indagini

SCIACCA. Ben 137 procedimenti, riguardanti reati a sfondo sessuale, sono stati definiti dalla Procura della Repubblica di Sciacca nel periodo compreso tra luglio del 2013 e giugno del 2014, con l'applicazione di 33 misure cautelari, e soltanto per 11 di questi è stato necessario fare ricorso alla prima proroga delle indagini. I tempi medi di durata di ogni procedimento sono stati di 171 giorni e dunque inferiori ai sei mesi previsti senza dover fare ricorso alla prima proroga. E il procuratore, Vincenzo Pantaleo, sottolinea in modo particolare i risultati raggiunti nel contrasto a questi reati a cui l'ufficio dedica la massima attenzione e un impegno qualificato, avvalendosi anche dell'attività dello Sportello Antiviolenza.

L'equipe dello Sportello è composta da psicologi, assistenti sociali e avvocati in grado di dare adeguato sostegno a chi denuncia gli abusi subiti. Questo risultato, come sottolinea il procuratore, è stato conseguito "in costanza di una scopertura dell'organico dei magistrati pari al 25 per cento" e ciò rende "ancora più encomiabile l'impegno da tutti profuso al riguardo". Sono tre i sostituti che fanno parte dell'ufficio e non quattro come previsto dall'organico.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X