stampa
Dimensione testo
CAMPI SENZA ACQUA

Produttori agricoli a secco a Licata, appello a Crocetta

di
Il deputato del Nuovo Centro Destra, Fontana, ha scritto al governatore chiedendo «interventi urgenti per il comparto»

LICATA. Gli agricoltori, considerato che il problema dell’approvvigionamento idrico per consentirgli di irrigare i campi è tutt’altro che risolto, continuano a mantenere il presidio nell’aula consiliare dal Comune. Ormai da venerdì scorso si trovano nel sito, protestano in maniera pacifica, intenzionati a non andare via fino a quando le proposte valutate nei giorni scorsi insieme all’ingegnere capo Vincenzo Ortega non troveranno riscontro.

Come si ricorderà i produttori hanno chiesto, nelle more che si sblocchi la questione legata al terziario, di ottenere un allaccio legale alla rete della dissalata, in modo da avere l’acqua per i campi, e si sono detti disponibili a sostenere i costi per l’esame dell’acqua depurata. Intanto la questione è finita sul tavolo del presidente della Regione, Rosario Crocetta, e degli assessorati per l’Energia ed i Servizi di Pubblica Utilità, e per le Risorse Agricole ed Alimentari.

 

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X