stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Porto Empedocle, rapina alla Posta: banditi in fuga con oltre 50 mila euro
POLIZIA

Porto Empedocle, rapina alla Posta: banditi in fuga con oltre 50 mila euro

di

PORTO EMPEDOCLE. Rapina in "notturna" all'ufficio postale di via Roma a Porto Empedocle. Tre malviventi, incappucciati e pare apparentemente non armati, ieri sera, sono riusciti a portare via oltre 50 mila euro. I tre hanno fatto irruzione all'ufficio postale pochi secondi prima delle 19,30. I quattro impiegati allo sportello stavano quasi per ultimare il turno. Un turno che si sarebbe protratto oltre il normale perche' pare che fossero in pagamento le pensioni e dunque agli sportelli la fila e' stata, per tutto il giorno, interminabile. I malviventi hanno minacciato ed aggredito gli impiegati, costringendoli di fatto ad aprire la cassaforte. Hanno immediatamente arraffato tutto il denaro che vi era contenuto e sono fuggiti senza lasciarsi alcuna traccia dietro le spalle.

Nonostante la violenza della banda di rapinatori, nessuno degli impiegati e', pero', per fortuna, rimasto ferito. Lanciato l'Sos, nella centralissima via Roma sono accorsi i poliziotti del commissariato "Frontiera" e i carabinieri. Le sirene hanno richiamato l'attenzione di quanti, in quel momento, affollavano il salotto buono della citta' marinara.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X