LEGA PRO

Akragas, si cerca di acquistare «senza soldi»

di

AGRIGENTO. Fare cassa con la cessione di Zibert e spendere i soldi ottenendo in cambio due, tre o addirittura quattro giocatori. L' organico dell'Akragas ha pochi punti fermi.

L'amministratore delegato Peppino Tirri, che fra le altre cose cura il mercato della squadra insieme al direttore sportivo Totò Catania e al consulente tecnico Sergio Almiron, ha detto a chiare lettere che i riconfermati saranno pochissimi. Probabilmente saranno solo due: il difensore Daniele Marino e il centrocampista Bruno Vicente. Su Zibert ha detto che «sarà ceduto solo a un'offerta congrua».

La sensazione è che le chances di rivederlo anche la prossima stagione con la maglia dell' Akragas siano pochissime e nelle scorse ore ci sia stata un' accelerazione importante nella trattativa col Catania per cedere lo sloveno che Pino Rigoli vorrebbe con sé anche nella prossima stagione.

Diverse le ipotesi. Il centrocampista potrebbe essere ceduto in cambio di contanti oppure - ipotesi più plausibile - in cambio di diverse contropartite tecniche.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X