stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Covid non ferma lo Sciacca, via agli allenamenti individuali
IL CAMPIONATO

Il Covid non ferma lo Sciacca, via agli allenamenti individuali

di
Sciacca, Agrigento, Calcio
Gioacchino Settecasi, presidente dello Sciacca

L’Unitas Sciacca è pronto a ripartire. «I giocatori si allenano individualmente secondo il programma fornito ad ognuno di loro dall’allenatore Giuseppe Geraldi – dice il presidente, Gioacchino Settecasi – e attendiamo soltanto di sapere quando sarà possibile la ripresa del campionato».

Il progetto Unitas Sciacca, partito con due promozioni consecutive, dalla Prima categoria all’Eccellenza, non si ferma, rallentato, ma non bloccato dal Covid 19.

«La Lega ci ha fatto sapere che se si ripartirà il 25 novembre - dice Settecasi - i campionati riprenderanno il 6 dicembre. Se non sarà possibile ripartire il 6 dicembre, ma dopo le festività natalizie accetteremo questa decisione. Il primo obiettivo è la tutela dei nostri ragazzi. Con le altre società stiamo valutando di avanzare la richiesta di ripartire tra fine gennaio ed i primi di febbraio. Noi per tutelare la salute dei nostri giocatori abbiamo preferito anche fare ricorso agli allenamenti individuali. Comunque, avremo 15 giorni di tempo per la preparazione di squadra secondo quanto ci ha già riferito la Lega».

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X