stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Nessuna alternativa per l'Akragas, il Canicattì in cerca del colpaccio
SERIE C2

Nessuna alternativa per l'Akragas, il Canicattì in cerca del colpaccio

di
Akragas, Agrigento, Calcio

Nessun alibi. Quella contro il Canicattì, per l'Akragas, è la partita che vale un'intera stagione. Di questo c'è piena consapevolezza in casa biancazzurra, la vittoria è l'unica cosa che conta e per questo la società sta chiamando a raccolta i tifosi. Anche il manto erboso è stato trattato in settimana per far sì che le due squadre possano dare spettacolo in campo. Gli ingredienti per vedere bel gioco ci sono tutti. Gli avversari sono molto motivati ed hanno gli stessi identici obiettivi da raggiungere e ci vorrà i pubblico delle grandi occasioni per sostenere il Gigante.

Vullo dovrà fare a meno dello squalificato Biancola. Nessun problema per il tecnico che dovrà preoccuparsi, stavolta, dovrà indovinare subito la formazione giusta da schierare contro gli agguerriti cugini biancorossi.

Nelle ultime prestazioni, infatti, la squadra ha girato ad una doppia velocità concedendo, nella maggior parte dei casi, almeno un tempo agli avversari, senza riuscire ad imprimere il ritmo giusto per sbloccare e mettere al sicuro il risultato. Contro il Canicattì sarà davvero difficile, ma negli scontri diretti casalinghi, la formazione akragantina, pur soffrendo, è sempre riuscita a far suo il risultato.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X