stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Rissa fra giovani extracomunitari a Licata, spuntano i coltelli: cinque arresti
POLIZIA

Rissa fra giovani extracomunitari a Licata, spuntano i coltelli: cinque arresti

A Licata, in provincia di Agrigento, la polizia ha arrestato in flagranza cinque giovani cittadini extracomunitari residenti in quel centro, per rissa aggravata. A seguito di una segnalazione di cittadini che indicavano una pericolosa rissa in atto tra extracomunitari, gli agenti si sono recati in una via del centro storico dove hanno trovato i 5 ancora intenti a malmenarsi. Uno dei cinque, un cittadino del Marocco, impugnava un lungo coltello di cui ha tentato di disfarsi gettandolo per terra. Gli agenti hanno trovato anche un altro coltello. I cinque extracomunitari per le ferite riportate sono stati curati dai sanitari del 118 e poi arrestati e posti ai domiciliari.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X