stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Calci e pugni ai poliziotti, arrestato un immigrato a Palma

di

PALMA DI MONTECHIARO. In poliziotti, coordinati dal vice questore aggiunto Angelo Cavaleri, entrano in un locale frequentato da immigrati per eseguire un controllo. Provano ad identificare uno dei giovani presenti ma quest' ultimo, infastidito dall' iniziativa, prima insulta e minaccia gli agenti, poi li aggredisce, facendoli finire in ospedale.

E' con questa accusa che, martedì sera, a Palma di Montechiaro è stato arrestato Inguo Sanyang, cittadino del Gambia di appena 19 anni. Dopo le formalità di rito al commissariato del Villaggio Giordano, il giovanissimo immigrato è stato tra dotto in carcere ad Agrigento, a disposizione dell' autorità giudiziaria. Con molta probabilità già nella mattinata di oggi verrà condotto davanti al giudice monocratico di Agrigento per l' udienza di convalida dell' arresto.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X