stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Terme di Sciacca, otto vandali «assediano» la piscina

Terme di Sciacca, otto vandali «assediano» la piscina

Il gruppo è entrato abusivamente nella struttura, ha fatto un bagno notturno ed ha danneggiato un locale. Tutti sono stati ripresi dalle telecamere

SCIACCA. Entrano abusivamente, durante la notte, nella piscina delle terme, al centro del parco, fanno il bagno e vengono ripresi dalle telecamere a circuito chiuso della struttura. Per otto giovani, probabilmente saccensi, si profila adesso la denuncia per violazione di domicilio. Per qualcuno potrebbe scattare anche il danneggiamento perché l'amministrazione delle terme avrebbe rilevato qualche danno nel bagno. Una bravata che potrebbe costare cara al gruppo di giovani. «Non è possibile - dice il commissario delle terme, Carlo Turriciano - che accadano ancora fatti come questo. Non è la prima volta e noi li denunceremo sempre all'autorità giudiziaria. Non possiamo vedere danneggiato il patrimonio delle terme». Denuncia e filmato sono stati consegnati ieri dalle terme ai carabinieri che adesso hanno avviato l'iter per l'identificazione degli otto ragazzi. Le immagini li mostrano mentre entrano ed escono dalla piscina, si tuffano. Un fatto simile era accaduto lo scorso anno nello stabilimento delle terme. In quel caso, però, altri giovani dopo essere entrati abusivamente nei locali avevano svuotato gli estintori. Anche quelli sono stati ripresi dalle telecamere e le terme hanno consegnato il filmato alla polizia per procedere all'identificazione.


ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X