stampa
Dimensione testo

Agrigento, protesta dei commercianti contro la chiusura del mercato

Un centinaio di persone ha creato blocchi stradali davanti alla Prefettura, tra le piazze Aldo Moro e Vittorio Emanuele e davanti al comando provinciale. La sospensione è stata decisa dal sindaco Zambuto
Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. Un centinaio di commercianti ambulanti stamane ad Agrigento per protesta contro la nuova sospensione del mercato settimanale di Piazzale Ugo La Malfa decisa dal sindaco Marco Zambuto, ha creato blocchi stradali davanti alla Prefettura, fra le piazze Aldo Moro e Vittorio Emanuele e davanti il comando provinciale. Una delegazione degli ambulanti è stata ricevuta in Prefettura.
Il mercato, nel piazza già sospeso circa tre mesi fa per una riorganizzazione complessiva, era tornato operativo da due settimane, dopo un nuovo bando e l'assegnazione degli stalli commerciali. Nei giorni scorsi, però era arrivata una nuova ordinanza di sospensione dopo che l'amministrazione si è accorta del disagi alla circolazione provocati dalla presenza della bancarelle e che il piazzale era stato individuato nel piano di Protezione civile comunale come area di raccolta in caso di calamità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X