stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Il mercato di piazza Ugo La Malfa: riapertura decisa per la fine di marzo

Il mercato di piazza Ugo La Malfa: riapertura decisa per la fine di marzo

Dopo sette settimane di stop forzato che hanno esasperato, e non poco, i commercianti ambulanti
Agrigento, Archivio

AGRIGENTO. Il mercato di piazzale Ugo La Malfa riprenderà venerdì 29. Dopo sette settimane di stop forzato che hanno esasperato, e non poco, i commercianti ambulanti di fatto privati d'ogni possibilità di poter fronteggiare la crisi economica in corso, l'area - quella nuova - dovrebbe essere pronta entro lunedì. Oggi, intanto, scade la possibilità di integrare tutte quelle domande che erano state respinte per mancanza di documenti. I termini del bando, per l'assegnazione dei posteggi di commercio ambulante, erano stati, infatti, per l'ennesima volta, riaperti. Fra l'altro il numero dei posteggi è stato aumentato arrivando a 240 dagli originari 219 previsti in primissima battuta. Ma le domande hanno superato, e di diverse decine, il numero di posti a disposizione. «Visto che non sta piovendo, la squadra della segnaletica è in piazzale Ugo La Malfa per tracciare le aree da adibire al posteggio dei commercianti ambulanti - ha spiegato ieri il comandane della polizia municipale Cosimo Antonica - . Si tratta di tracciare ben 240 stalli, un lavoro che certamente non è di poco conto e saranno necessarie tre, forse qualcosa in più, giornate piene di lavoro. Se il bel tempo ci accompagnerà - aggiunge Antonica - credo che per lunedì 25, gli stalli saranno tutti disegnati e dunque venerdì 29 il mercatino settimanale di piazzale Ugo La Malfa potrà riprendere». Oggi, però, scade la possibilità - concessa dopo la riapertura dei termini del bando - di poter integrare tutte quelle richieste che erano state inizialmente respinte per carenza di documenti. «Dopo i tumulti verificatisi all'ex collegio dei Filippini, in sede di sorteggio delle postazioni, - spiega il comandante della polizia municipale Cosimo Antonica - i termini del bando sono stati riaperti, ma soltanto per tutte quelle istanze che erano state in prima battute respinte per mancanza di alcuni documenti. Abbiamo, dunque, consentito di integrare, da un lato; mentre dall'altro abbiamo ampliato il numero dei posteggi da 219 agli attuali 240. E' necessario ribadire che nonostante il gran polverone che s'è creato in merito alla nuova collocazione del mercato settimanale di piazzale Ugo La Malfa - conclude il comandante della polizia locale di Agrigento - abbiamo voluto restituire legalità ad un mercato che non l'ha mai, pienamente, avuta".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X